Il progetto di una terrazza - Architetto On line | Come Arredare Casa | Ristrutturazione Casa

architetto on line
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL PROGETTO DI UNA TERRAZZA CHE GUARDA LA VALLATA
___________________________________

  NOTA   Le immagini che vedete fanno parte di un progetto realizzato dal nostro Studio. Non sono foto reali, sono ottenute al computer per valutare in 3D il progetto con l'arredo, imitano la realtà e si chiamano "RENDER FOTOREALISTICI" -  sono molto utili per valutare il progetto prima di realizzarlo
INFO SUL PROGETTO
_________________________

Progetto: arch. Emanuela Casati
Zona climatica: Collinare
Tipo Terreno: Argilloso,calacareo
Presenza acqua: normale
Piante esistenti da mantenere: nessuna

RICHIESTE DEL CLIENTE
Arredo terrazza
Terrari
Piante fiorite

CRITICITA' DEL PROGETTO
Si tratta di una terrazza molto grande con una particolare pavimentazione in piastrelle di cemento decorato tipiche del periodo Liberty.
La terrazza è libera su tre lati  da cui si gode un bel panorama per cui si devono adottare piante e arredi che non lo nascondano.
L'esposizione a Nord  Est Ovest è da tenere in considerazione per la scelta delle piante.

PROGETTO
Il progetto consiste nella sistemazione totale della terrazza con la messa in opera di terrari lungo tutta la balaustra, con arbusti acidofili a fioritura estiva che  non crescano troppo in altezza.
Gli arredi dividono la terrazza in due zone una dedicata alla conversazione e l'altra al pranzo.
Per quanto riguarda le piante in particolare:
Rhododendron yedoense. Arbusto acidofilo a fioritura estiva particolarmente adatto ad essere coltivato in vaso soprattutto nella zona ove si trova la terrazza che ha un terreno calcareo e basico
Azalea “encore”. Arbusto acidofilo a fioritura estiva  anche esso adatto alla coltivazione in vaso
Zinnia  per i vasi posti sulle colonne. Si tratta di una pianta fiorita  Il fiori di zinnia hanno colori vivaci e sgargianti, ed è molto facile da mantenere
Anchusa e Hidrangea per i vasi sui tavoli (da pranzo, da conversazione). Ma se si desidera vanno bene anche altre piante annuali.

RACCOMANDAZIONI
Data l'esposizione si consiglia di proteggere nei mesi più freddi le piante nei terrari sotto teli osmotici in modo da impedire al gelo di rovinare le piante.
Si consiglia l'uso di un impianto di irrigazione a goccia, se non è possibile bagnare le piante con regolarità, infatti la coltivazione in vaso, anche se si tratta di terrari, richiede comunque più acqua di quella in pieno campo.
Utilizzare terriccio acido per i terrari e concime adatto alle piante acidofile per il loro mantenimento.



... ci serve solo la planimetria della Tua casa, della terrazza o del giardino

Per ordini, preventivi o informazioni

info@internieprogetti.com



se entro due giorni non ricevi la nostra mail di risposta controlla nella casella dello SPAM oppure reinvia la mail
su vuoi lascia il tuo numero di telefono, possiamo avvisarti con un SMS o su Whatsapp dell'invio della mail di risposta
|    |    |

InternieProgetti                        
Un marchio del gruppo
Numero IVA: CHE-114.936.279
Mob. CH +41.79.779.4798
Mob. IT +39.388.5721941
info@internieprogetti.com

I nostri progettisti
arch. Massimo Gallo
Progettazione d'Interni
arch. Emanuela Casati
Progettazione giardini

                   

Tutto il materiale presente nel sito è di proprietà degli autori e non puo' essere copiato o duplicato se non dietro esplicito consenso scritto degli autori stessi - © 2009 - 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu